Percorso e altimetria 46 km

Ecco la descrizione (con le quote) della Valle Maira skymarathon sulla distanza di 46 km, con partenza e arrivo dalla sala polivalente del comune di Marmora e Canosio:

Il ritrovo e la partenza della Valle Maira skymarathon è sul piazzale antistante la sala polivalente del comune di Marmora e Canosio, che è adiacente al campeggio Lou  Dahu (il campeggio degli “indiani)(1250m). Si risale il vallone di PreitPreit (1541 m) lungo la strada asfaltata fino all’omonima borgata, si imbocca il sentiero verso Soleglio Bue(1883m), prima leggera discesa fino alle grange Pratolungo, si attraversa il torrente e si risale la strada sterrata sulla destra orografica   in direzione della Lapide degli alpini (2048m), si supera l’omonimo colletto,  breve e veloce discesa per raggiungere grange Ciampasso (Agriturismo La Meja) nei pressi del colle del Preit (2071m). Si imbocca la strada sterrata in direzione colle della Gardetta, passando davanti al rifugio (2332m), trovate il primo rifornimento sia idrico che alimentare dopo circa 17,5 km; ci si trova davanti al Colle a 2440m, lo si raggiunge,  percorrendo un breve anello che riporta prima al rifugio e poi alla strada sterrata che attraversa tutto l’altipiano in direzione della Bandia. Si supera prima la Sella di Bric Bernoir  (2356m), si passa il colle di Cologna  (2402m) e finalmente si raggiunge il colle della Margherina (2409m), secondo rifornimento idrico ed alimentare a 28 km e mezzo, dove si imbocca il sentiero che prima costeggia il lago della Meja per poi raggiungere la quota massima di tutto il Trail che è il Colle d’Ancoccia (2537m); leggero saliscendi e dopo un chilometro e mezzo ci si trova al Colle del Mulo (2530m), dove si abbandona l’altipiano per gettarsi nella lunga discesa nel vallone di Marmora. Il ripido sentiero incontra prima le grange dell’Alpe Valanghe (2112m), terzo ed ultimo ristoro idrico ed alimentare a circa 35 km, spiana leggermente fino a costeggiare il lago Resile (1979m), per poi rigettarsi lungo il sentiero dei Percorsi occitani in direzione della Borgata Torello. Giunti al ponte, nei pressi della borgata Torello (1399m) che attraversa il rio della Valle di Marmora, ultima sorpresa, si inizia l’ultima breve salita del trail in direzione del Belvedere a 1480 m. Proseguendo sul sentiero dei Percorsi Occitani si costeggiano i prati dello skilift di Canosio fino ad immettersi nuovamente sulla strada asfalta a un chilometro e mezzo dall’arrivo.

thumb_VMSM-2014-46km-ProfiloAltimetrico_1024

Campeggio Lou Dahu (1250m) – Pian Preit (1489 m) – Preit (1541 m) – Soleglio Bue (1883m) – Grangia Pratolungo – Valle del Preit – Grangia Ciampasso (2076m) – Grangia Isoardi – Rif. Gardetta (2335m) – Passo della Gardetta 2437m) – Rif. Gardetta (2335m) – versante sud ovest del Bric Bernoir (2350 m) – bivio per il Colle di Salsas Blancias (2447m) – Colle Cologna (2394m) – Colle Margherina (2408 m) – versante nord Becco Nero (2496m) – Colle d’Ancoccia (2526 m) – bivio per Colle della Bandia (2480 m circa) – Colle del Mulo (2550 m) – attraversamento sterrata per Gias Maro (2165 m) – attraversamento SP113CN (2090 m circa) – sterrata per Gias il Ghetto – attraversamento SP113CN (2020 m circa) – Lago Resile (1970 m) – Gias Fontanile (1923 m) – Grangia Carossa (1860 m) – Grangia Ischia Sottana (1681 m) – innesto su SP113CN (1651 m) – a SX su sentiero Percorso Occitano (1635 m) – lungo Torrente Marmora – bivio per Torello – Ponticello sul Torrente Marmora (1375 m) – Località Belvedere (1500 m) – Campeggio Lou Dahu (1250m)

Le iscrizioni alla 46km resteranno aperte ancora fino al 07/09/2016 compreso...affrettati!

Iscriviti ora alla Valle Maira Sky Marathon 46 Km


Per maggiori informazioni contattaci telefonicamente allo 0171 905455 fino venerdì 9 settembre 2016 (8:30-13:00 / 14:00-18:00)

Da sabato 11 settembre saremo al Parterre della Valle Maira Sky Marathon (l'ufficio sarà chiuso fino a mertedì 13 settembre)

Per urgenze puoi contattarci al numero telefonico +39 340 7549340 - +39 333 1519854

itinerario completo

 

Share This: